Perché i bambini imparano così tanto? E in che modo imparano così tanto e in breve tempo?

Una serie di ricerche condotte dalla ricercatrice Alison Gopnik hanno dimostrato che bambini di 4 anni SONO Più BRAVI a tirare fuori un ipotesi improbabile rispetto agli adulti a cui diamo lo stesso compito; la rilevazione è stata effettuata attraverso una macchina denominata RILEVATORE BLICKET, una sorta di scatola che si illumina e suona mettendo sopra alcune cose e non altre .

Da questo esperimento sono emerse delle cose molto interessanti:

  • la prima è che nonostante bambini di 4 anni stiano appena imparando a contare inconsciamente sono già in grado a fare calcoli abbastanza complicati dando loro una misura di probabilità condizionata;
  • l’altra cosa interessante è che utilizzano le PROVE per avere una idea , per arrivare ad un’ipotesi IMPROBABILE rispetto agli adulti.

Gli esperimenti dei bambini li definiamo “GIOCARE” . Una volta si credeva che i neonati e i bambini piccoli fossero a malapena coscienti se non del tutto incoscienti .

In realtà credo che sia l’esatto contrario! Credo che i neonati e i bambini sono in realtà più coscienti di noi adulti.

Quello che succede agli adulti quando si pongono un obiettivo è che la corteccia prefrontale, cioè la parte che esegue nel nostro cervello, invia un segnale che rende una piccola parte del nostro cervello più elastica, più adatta all’apprendimento ma spegne l’attività in tutto il resto del nostro cervello. Tradotto in termini più semplici gli adulti per raggiungere un obiettivo usano, modelli, idee, comportamenti, abitudini che avevano prima quindi fanno le stesse cose che hanno fatto fino ad allora e che hanno generato risultati diversi da quelli che desiderano.

Se osserviamo i bambini o neonati vediamo che non sono ancora in grado di FOCALIZZARSI su una sola cosa ma sono bravissimi ad accorgersi delle tantissime informazioni che arrivano dall’esterno da tante fonti e CONTEMPORANEAMENTE; se si potesse guardare all’interno si vedrebbe che sono invasi da neurotrasmettitori che sono ottimi per indurre l’apprendimento e la plasticità, e le parti che li INIBISCONO ancora non esistono.

Questa abilità di cui parlo consiste nella CAPACITA’ DI SAPER RACCOGLIERE “SEGNALI DAL SISTEMA”, cioè comprendere le informazioni che arrivano dall’esterno per poter prendere le migliori decisioni per la tua vita personale e professionale. Spesso ci si ritrova in questo stato d’animo GENERATIVO di ipotesi anche improbabili, quando si viaggia e si vede un paese per la prima volta, dal monumento, al panorama alla divisa del poliziotto di quel paese, oppure quando si è innamorati per cui si percepiscono oltre alle parole, gli odori gli sguardi e le sensazioni della persona che ci interessa.

Quindi se vogliamo mantenere una mantalità apertà, apprendimento aperto e immaginazione, CREATIVITA’ ed innovazione forse dovremmo almeno qualche volta pensare da bambini.

3 Risposte

  1. […] L’impredicibilità del sistema economico attuale evidenzia sempre di più come sia importante impostare la propria attenzione, “asset”, su se stessi, le proprie competenze, capacità, le relazioni che si è in grado di creare, la capacità di risolvere in modo nuovo i problemi e come tutto questo si possa portare nel lavoro e nella carriera, in quanto la carriera è solo un mezzo attraverso il quale manifestare se stessi. E TUTTO QUELLO CHE PUO’ FARE UN EDUCATORE/GENITORE È QUELLO DI CREARE LE CONDIZIONI IDEALI ENTRO I QUALI I NOSTRI FIGLI COMINCERANNO A CRESCERE E SVIL…. […]

  2. […] e quello di apprendimento (Stemberg 1996). Tutto questo porta alcuni studenti a credere di “non essere portati” per questa o quella disciplina scolastica, solo perché è stata insegnata in modo da essere […]

  3. […] economici si potesse arrivare alla cima della Top Ten musicale, nell’esperimento si sono “buttati” i “Power Francers” 3 giovanissimi ragazzi abruzzesi brillanti esponenti del web-pop di oggi . […]

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: